Tecnologie medicali all’avanguardia, non solo per gli esseri umani. Anche in campo sanitario, infatti, i proprietari di animali domestici stanno diventando sempre più esigenti e per il benessere dei propri compagni di vita chiedono il meglio: un trend che si traduce nella necessità di dotarsi di dispositivi medici di fascia alta, come Tomografia Computerizzata (TC) e Risonanza Magnetica (RM), utilizzati in ambito veterinario.

Questo il motivo che ci ha spinto ad ampliare il nostro parco diagnostico dando la possibilità ai nostri amici di usufruire anche presso la nostra clinica di Risonanza Magnetica e Tomografia Computerizzata

Tra le innovazioni più significative presentate per il settore veterinario c’è il tomografo computerizzato di ultima generazione caratterizzato un’elevata qualità delle immagini, notevole velocità di scansione e a diminuzione della dose di radiazioni erogate ai pazienti – in questo caso a quattro zampe – sottoposti all’indagine clinica.

Questa tecnologia è stata sviluppata pensando agli esseri umani.

Le richieste dei padroni in questi anni stanno cambiando: gli animali sono sempre più parte della famiglia e si vogliono indagare al meglio situazioni potenzialmente pericolose.

Il miglioramento delle tecnologie a disposizione dei radiologi veterinari sta subendo una forte accelerazione: al fianco di ecografi e radiografie si stanno infatti diffondendo tomografi computerizzati e risonanze magnetiche, macchinari che derivano dalla medicina per gli esseri umani.

I vantaggi sono molteplici: un esame TC consente di valutare al meglio la presenza di eventuali metastasi, di studiare i margini di masse per preparare al meglio un eventuale intervento operatorio, o, mediante l’utilizzo di mezzi di contrasto specifici di diagnosticare problemi vascolari potenzialmente non esplorabili con altre metodiche di imaging.